Presentato il nuovo mister degli Juniores Regionali, Dino Giardinazzo

Stasera, lunedì 2 dicembre, è stato presentato il nuovo allenatore degli Juniores Regionali, Dino Giardinazzo.

Il mister cosentino, dopo aver giocato nel settore giovanile del Cosenza, ha disputato la sua carriera di calciatore tra Eccellenza e Promozione. Nel 2004 ha conseguito il patentino UEFA B. Come allenatore ha avuto esperienze nelle panchine di Stanga, Cavazzale e Real Vicenza (allora professionisti). In seguito è stato alla guida degli Juniores Regionali del Chiampo, degli Allievi Regionali del Malo, degli Allievi Sperimentali del Camisano.

 

Conosciamo meglio mister Giardinazzo, che ha avuto modo di guidare anche Prime Squadre in Promozione.

 

Cosa ti ha spinto ad accettare la proposta del Le Torri Bertesina?

 

“Per un allenatore non è bello stare fermo e quando ho ricevuto la chiamata del Le Torri Bertesina sono rimasto colpito dalla professionalità della società, dal presidente Massimo Tonetto al Direttore Generale Alberto Menti. Questa è una realtà che sta ripartendo per ritornare ai lustri del passato. Qualche ragazzo lo conosco già per averlo allenato in altre realtà, ma sono ansioso di cominciare questa avventura e di conoscere meglio tutta la squadra, che ho visto giocare sabato. Ovviamente l’obiettivo è mantenere la categoria e dovremo lavorare tutti insieme per raggiungere questo traguardo”.

 

Il DG Menti: “Sono stati contattati vari allenatori, ma alla fine la scelta è ricaduta su Giardinazzo, certi di raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati: una salvezza più tranquilla rispetto alla scorsa stagione”.

 

La società augura un in bocca al lupo al mister e alla squadra.