La Prima Squadra vince 3 a 2 contro il Malo 1908

Le Torri Bertesina 3 – Malo 1908 2

(10’ pt Masiero (LTB), 22’ pt Grubetic aut. (M), 31’ pt Zanotto (LTB), 39’ st Dalle Molle (M), 42’ st Savio rig. (M))

 

LE TORRI BERTESINA: Nardon, Carrassi, Pegoraro, Turetta (18’ st Baggio), Pertile, Zebele, Zanotto (26’ st Monye), Lotto (C), Volpara (40’ st Bressan), Masiero (36’ st Miftah), Fasolo. All. Lelj.

 

MALO 1908: Nicoli, Migliorini, Pogietta, Stella (C), Grubetic (39’ pt Brandi), Zanella (12’ st Cazzola), Deganello (2’ st De Zaiacomo), Rondon, Rovetti (39’ pt Savio), Rovrena (32’ st Balzarin), Dalle Molle. All. Covolo.

 

Domenica 2 febbraio

 

PRIMO TEMPO

 

Ventesima giornata di campionato e il Le Torri Bertesina ospita il Malo in una partita che si preannuncia interessante.

I ragazzi di Mister Lelj scendono in campo con una V verde dipinta sul viso per trasmettere la vicinanza della società a Mirko Pellizzer e alla sua famiglia.

Gara da subito dinamica, con i padroni di casa che vogliono rifarsi della sconfitta subita la scorsa giornata in casa dell’Azzurra Sandrigo.

Al 4’ punizione dalla distanza di Masiero diretta all’incrocio, ma Nicoli non si fa sorprendere e para in due tempi.

Al 7’ calcio piazzato a favore dei padroni di casa dal lato corto destro dell’area: va Volpara che calcia forte e il pallone finisce oltre il secondo palo.

Al 10’ arriva il vantaggio del Le Torri Bertesina: calcio d’angolo dalla sinistra battuto da Masiero, uno due con Fasolo e tiro insidioso di Masiero a mezza altezza che sorprende Nicoli. 1 a 0.

Il Malo prova a reagire con un calcio piazzato dalla destra, deviato dalla barriera dei padroni di casa in corner.

Al 22’ arriva il raddoppio del Le Torri Bertesina: Volpara vince un contrasto con Stella sulla trequarti e dalla destra punta la porta in velocità; arrivato in area si allarga e mette un rasoterra in mezzo che Grubetic ingenuamente devia nella propria porta. 2 a 0.

Al 31’ ecco il 3 a 0 dei padroni di casa: Fasolo calcia di sinistro da fuori area, Nicoli respinge e la ribattuta arriva a Zanotto che mette in rete. 3 a 0

Al 33’ cross dalla destra di Dalle Molle, Carrassi spizzica di testa e manda fuori tempo l’avversario.

Due minuti dopo ci prova Turetta: fuori dallo specchio.

Al 36’ Volpara supera il suo avversario sulla fascia sinistra, punta il fondo e appoggia indietro per Fasolo che calcia: Nicoli con un bel tuffo para di mano.

Al 43’ destro di Dalle Molle alto.

 

 

SECONDO TEMPO

 

Il secondo tempo comincia sulla falsariga del primo, con il Le Torri Bertesina che si rende pericoloso con due tiri dalla distanza: il primo è di Lotto e viene respinto da Nicoli, e il secondo, un destro a giro di Turetta, non centra lo specchio.

Al 14’ sul secondo palo Rovrena si coordina bene e calcia, ma Carrassi devia in corner.

Due minuti dopo Fasolo entra in area in velocità, punta il conto e calcia sull’esterno della rete.

Al 21’ destro di Rondon smorzato dalla difesa di casa e quindi Nardon la fa sua.

Nel secondo tempo il Le Torri Bertesina controlla il gioco e rallenta i ritmi, anche se quando accelera si fa temere dagli avversari.

Al 28’ conclusione di Brandi da fuori, Nardon respinge coi pugni. Il portiere di casa si fa vedere anche due minuti dopo quando alza sopra la traversa una palla deviata da Zebele.

Al 36’ fuori Masiero ed entra Miftah, al suo ritorno dopo la rottura del legamento durante la scorsa stagione.

Un minuto dopo gran sinistro di Volpara, Nicoli in tuffo devia in corner. È l’ultima volta che i padroni di casa si rendono pericolosi perché da questo momento in poi si fanno vedere solo gli ospiti.

Al 39’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo arriva il gol del Malo con un colpo di testa di Dalle Molle: Nardon in tuffo devia sul palo, ma poi la palla oltrepassa la linea di porta. 3 a 1.

Gli ospiti sono galvanizzati dal gol e si rendono pericolosi con una conclusione di Brandi che Nardon respinge coi pugni.

Al 42’ l’arbitro fischia calcio di rigore per fallo di Carrassi su Pogietta. Sul dischetto va Savio che segna il 3 a 2.

Sempre Savio si rende protagonista di una buona conclusione che però il portiere di casa ribatte.

Il Malo ora ci crede e costringe il Le Torri Bertesina nella propria metà campo.

5 minuti di recupero pieni di sofferenza per il Le Torri Bertesina, che però alla fine porta a casa i 3 punti.