La Prima Squadra pareggia 1 a 1 in casa del Due Monti

Due Monti 1 – Le Torri Bertesina 1

(18’ pt Baggio (LTB), 18’ st Gisaldi (DM))

 

DUE MONTI: Turetta D., Pasianotto, Dal Maso, Boni (C) (8’ pt Giuglietti), Guengane, Bortolato, Zarantonello, Trevisan, Gisaldi (43’ st Ruzza, 46’ st 14)), Moro (35’ st Demirxhiu), Fabris. All. Zorzan.

 

LE TORRI BERTESINA: Nardon, Pertile (28’ st Carrassi), Pegoraro (35’ st Del Vecchio), Turetta, Salvato, Zaimi, Zanotto, Baggio, Donadello, Masiero (28’ pt Dal Lago, 42’ st Monye), Fasolo. All. Lelj.

 

Domenica 22 dicembre

 

PRIMO TEMPO

 

Si gioca il 23 dicembre il recupero dell’undicesima giornata di campionato tra Due Monti e Le Torri Bertesina, inizialmente in programma il 17 novembre ma rinviata a causa delle condizioni meteorologiche avverse.

La partita inizia subito in modo scoppiettante, anche se non si vedono grosse occasioni da gol.

Al 18’ arriva il vantaggio del Le Torri Bertesina: Fasolo dalla destra entra in area e serve Donadello che però viene anticipato da un difensore avversario; la palla arriva quindi a Baggio che dal limite prende la mira e calcia: Turetta D. riesce solo toccare ed è 0 a 1.

Il Due Monti accusa il colpo e cerca di reagire con un sinistro di Zarantonello debole che finisce tra le braccia di Nardon.

Gli ospiti iniziano ad abbassare un po’ troppo il baricentro anche se il Due Monti non riesce a creare grosse occasioni da gol per la troppa imprecisione davanti. Tenta quindi solo tiri dalla distanza che non preoccupano Nardon.

Al 32’ il Le Torri Bertesina si fa vedere in attacco, ma il destro di Dal Lago non centra lo specchio.

Al 35’ Nardon respinge coi pugni una buona conclusione ospite dal limite.

Al 41’ cross dalla sinistra di Fabris che però è troppo lungo e nessuno dei suoi compagni ci arriva.

Al 44’ occasione per il Le Torri Bertesina con Donadello che si invola sulla fascia destra, punta l’area e da posizione defilata calcia addosso a Turetta D. che era uscito per chiudergli lo spazio.

 

 

SECONDO TEMPO

 

Al 1’ una conclusione di Pegoraro dal limite colpisce Dal Lago e rischia di diventare buona per l’attaccante: Turetta D. esce e la fa sua.

Un minuto dopo Dal Lago conquista palla sul rinvio del portiere, entra in area e viene atterrato da Guengane: per l’arbitro è rigore.

Sul dischetto si presenta Fasolo che calcia alla sinistra del portiere: Turetta D. intuisce, si allunga e devia in corner.

Al 4’ traversa per il Le Torri Bertesina con Zanotto che dal limite tenta un pallonetto a scavalcare l’estremo difensore avversario.

Un minuto dopo Baggio conquista palla su un contrasto con Guengane, punta l’area, salta il portiere allargandosi sulla destra e mette un rasoterra in mezzo dove però non c’è nessuno dei suoi compagni e la difesa del Due Monti spazza in corner.

Al 10’ punizione da buonissima posizione di Moro; il calcio piazzato è reso ancora più pericoloso dal fatto che Nardon abbia il sole dritto sugli occhi. La palla però finisce larga.

Ora il Le Torri Bertesina soffre il Due Monti che torna a spingere e al 18’ trova il pareggio: da una rimessa invertita sulla sinistra palla a Moro che dal fondo mette un rasoterra in mezzo per Gisaldi che stoppa e a distanza ravvicinata calcia con potenza e segna l’1 a 1.

Al 28’ il Le Torri Bertesina si fa vedere davanti, prima con un tiro di Fasolo murato da un difensore avversario e poi nessuno riesce a trovare la conclusione.

Al 35’ intervento duro e inutile di Trevisan su Pegoraro sulla linea di metà campo: l’arbitro estrae il rosso senza esitazioni.

Al 37’ occasionissima per il Due Monti: Zaimi sbaglia l’intervento e Gisaldi ne approfitta, conquista palla e punta la porta; Nardon esce e Gisaldi calcia: salva il neo entrato Del Vecchio sulla linea di porta.

Un minuto dopo occasionissima per il Le Torri Bertesina con Fasolo che appena dentro controlla e calcia: il suo sinistro finisce fuori di un nulla.

Al 42’ intervento dubbio in area con Dal Lago che arriva sulla palla in anticipo e si scontra con Turetta D. in uscita: l’arbitro fa proseguire.

Partita molto confusa e nervosa, che l’arbitro non riesce a gestire.

Al 49’ Zaimi sbaglia il retropassaggio e serve involontariamente Zarantonello che fuori area salta Nardon e a porta vuota calcia fuori di pochissimo.

Fase finale della partita confuso e frammentato: finisce 1 a 1 con il Le Torri Bertesina che non concretizza le occasioni per il raddoppio e alla fine subisce il pareggio.