Giovanissimi: vittoria casalinga contro il Cereal Docks Camisano

Le Torri Bertesina 3 – Cereal Docks Camisano 0

(5’ pt, 13’ st, 31’ st Cera)

 

LE TORRI BERTESINA: Scacco, Adami (15’ st Zoppelletto), Sbalchiero, Mozzo, Magnabosco (C), Akach, Tonetto (8’ st Santin),Manos, Cera (31’ st Carlassara), Tugnoli (25’ st Mattiello), Corcione (20’ st Porretto). All. Quadri.

 

CEREAL DOCKS CAMISANO: Marchiori (20’ st Dainese) , Zamunaro, Trevisan (24’ pt Pozza), Vathi (30’ st Figoni), Bastianello M. (C)(35’ pt Matteazzi), Bastianello J., Allegro (25’ st Laouane), Benedetti, Riello (18’ Sbabo), Galliolo, Nsofor (32’ st Miskovic). All. Francis.

 

Domenica 1 dicembre

 

PRIMO TEMPO

 

Nella nona giornata di campionato il Le Torri Bertesina ospita il Cereal Docks Camisano.

Al 5’ il Le Torri Bertesina passano subito in vantaggio: Marchiori va in presa alta ma non trattiene bene una conclusione dei padroni di casa, Cera ne approfitta e devia in porta. 1 a 0.

All’11’ doppia occasione per il Le Torri Bertesina: conclusione di Manos che Marchiori respinge; la palla rimane lì, arriva Tugnoli che calcia, ma l’estremo difensore avversario respinge ancora e poi la difesa ospite riesce a liberare.

Partita condita da molti errori da parte di entrambe le squadre.

Al 19’ cross di Sbalchiero che rischia di diventare insidioso: Marchiori coi piedi devia in corner.

Due minuti dopo dal limite Mozzo serve Tugnoli in area che controlla e calcia: il portiere la mette in calcio d’angolo.

Al 33’ contropiede del Camisano con Galliolo, ma Akach chiude bene.

 

 

SECONDO TEMPO

 

Al 5S’ Zamunaro in fascia destra arriva sul fondo e calcia da posizione angolata: Scacco sul primo palo non si fa sorprendere e mette in corner.

Un minuto dopo conclusione di Galliolo, ma la deviazione di Magnabosco è provvidenziale e la palla finisce in calcio d’angolo.

All’8’ rasoterra di Corcione che Marchiori para in due tempi.

Al 12’ occasione per il Le Torri Bertesina: cross di Adami dalla destra, Cera ci mette il piede ma il portiere avversario respinge, il pallone rimane lì, arriva Magnabosco che a tre metri dalla porta spara alto.

Un minuto dopo arriva il raddoppio dei padroni di casa: buon uno due in area tra Tugnoli e Cera, con il secondo che stoppa, si gira e mette un rasoterra angolato dove Marchiori non può arrivare. 2 a 0.

Al 15’ ci prova Cera dalla distanza: fuori dallo specchio.

Un minuto dopo bel lancio di Cera per Tugnoli che controlla in area, salta un avversario e calcia alto.

Al 18’ calcio d’angolo per i padroni di casa battuto sul primo palo, ma la deviazione di Magnabosco finisce di poco a lato.

Al 20’ Corcione per un nulla non segna dal calcio d’angolo di destra.

Al 23’ percussione di Sbalchiero a sinistra, cross in mezzo ma la difesa del Camisano riesce a liberare l’area.

Un minuto dopo punizione di Mozzo: alta.

Al 28’ Manos entra in area e calcia, Dainese respinge coi pugni.

Un minuto dopo palo di Galliolo.

Al 31’ Cera corregge in porta un tiro di un suo compagno e segna il 3 a 0.

Al 35’ la punizione di Mozzo non centra lo specchio della porta.

L’arbitro concede 4 minuti di recupero, durante i quali ci prova per due volte Mozzo, ma il risultato non cambia: finisce 3 a 0 per il Le Torri Bertesina.