Giovanissimi: grande vittoria casalinga per 7 a 1 contro il Carmenta

Le Torri Bertesina 7 – Carmenta 2

(12’ Thiam (C), 13’ Magnabosco (LTB), 23, 25’, 35’ Tugnoli (LTB), 36’, 39’ Manos (LTB), 40’ Lunardi (C), 65’ Tonetto (LTB))

 

LE TORRI BERTESINA: Rizzotto, Adami (54’ Santin), Sbalchiero, Mozzo, Magnabosco (C), Catelan (50’ Carlassara), Manos (43’ Tonetto), Padovani (45’ Akach), Cera, Tugnoli (43’ Zoppelletto), Corcione. All. Quadri

CARMENTA: Borsato, Agostini (58’ Kazio), Igoulalene (65’ Frison D.), Spiga, Biffanti, Torresin, Orlando, Scremin (C),  Lunardi, Da Cia, Thiam (49’ Frison S.). All. Bracco.

 

Domenica 6 ottobre

 

PRIMO TEMPO

 

Esordio stagionale per i Giovanissimi che nella prima giornata di campionato ospitano il Carmenta.

Il Le Torri Bertesina approcciano bene, ma al 12’ sono gli ospiti a portarsi in vantaggio: incertezza difensiva dei padroni di casa e ne approfitta Thiam che con un pallonetto scavalca Rizzotto in uscita. 0 a 1.

Reazione immediata del Le Torri Bertesina: corner dalla sinistra di Tugnoli, Magnabosco si inserisce coi tempi giusti e devia in porta: 1 a 1.

Al 20’ occasione per il Carmenta: in area Orlando tira di sinistro e colpisce il palo; la palla poi finisce tra le braccia di Rizzotto.

Un minuto dopo altra opportunità per gli ospiti: cross dalla sinistra, De Cia calcia oltre la traversa.

Al 23’ il Le Torri Bertesina passa in vantaggio: filtrante per Tugnoli che trafigge Borsato. 2 a 1.

Due minuti dopo ancora Tugnoli che tira, ma la palla sfugge all’estremo difensore avversario e oltrepassa la linea di porta. 3 a 1.

Al 26’ punizione per il Carmenta battuta in mezzo; il tiro di Orlando al volo, però, finisce alto.

Al 31’ dal limite tiro debole di Manos che Borsato fa suo senza problemi.

Due minuti dopo tiro dalla distanza di Scremin che finisce di poco a lato.

Al 34’ pressing del Le Torri Bertesina in area del Carmenta: rimpallo addosso a Padovani che favorisce Tugnoli che a porta vuota segna il quarto gol per i suoi.

 

 

SECONDO TEMPO

 

Al 36’ altra rete del Le Torri Bertesina: azione prolungata in area ospite e alla fine la sfera arriva a Manos che sul secondo palo da solo batte Borsato. 5 a 1.

Un minuto dopo tiro debole di Cera che non impensierisce l’estremo difensore del Carmenta.

Al 39’ bel tiro dal limite di Mozzo: buona risposta di Borsato che respinge coi pugni; Manos é il più lesto ad avventarsi sulla palla. 6 a 1.

Un minuto dopo tiro da fuori area di Lunardi sotto la traversa: 6 a 2.

Al 45’ Corcione si invola verso la porta, ma angola troppo il suo rasoterra sinistro che esce a lato

Al 46’ Tonetto tenta il tiro da fuori area e colpisce la traversa.

Un minuto dopo cross dalla destra, deviazione di Magnabosco che colpisce ancora il legno orizzontale.

Al 50’ ci prova Corcione, ma il suo sinistro finisce fuori dallo specchio.

Le squadre si allungano e ci sono più spazi per entrambe le squadre che però non riescono a costruire nessuna azione pericolosa.

Al 65’ ancora il Le Torri Bertesina: dalla destra rasoterra angolato sul secondo palo di Tonetto che batte Borsato. 7 a 2.

Triplice fischio: bella vittoria del Le Torri Bertesina.