Esordio in Coppa Veneto con vittoria per il Le Torri Bertesina

Real Grisignano 0 – Le Torri Bertesina 2 (18′ Carmucci, 92′ Lotto)

REAL GRISIGNANO: Gavasso, Sinico (48′ Dori), Sartorato, Lotto (79′ Dalla Riva), Ceron, Giacomazzi, Zanon, Lovato, Zuin (71′ Scanferla), Masiero(C), Perdon (66′ Pescante). All. Rosin.

LE TORRI BERTESINA: Maimone, Salerno, Leodari, Meneguzzo (73′ Salano), Pertile, Ghirardelli, Sartori, Lotto, Dal Lago (83′ Rosa), Di Maggio (88′ Mariotto), Carmucci (66′ Cuccarollo). All. Lelj.

 

Domenica 26 agosto.

PRIMO TEMPO.

Esordio ufficiale in Coppa Veneto fuori casa contro il Real Grisignano e prima vittoria per i ragazzi di Mister Lelj. I padroni di casa partono forte e si rendono subito pericolosi ma al 4’ risposta del Le Torri Bertesina con Lotto che prova la conclusione dalla distanza senza però impensierire il portiere. Subito dopo Sartori tenta un rasoterra debole che finisce fuori.
Il Grisignano ci prova al 10’ con Lovato che tira da fuori area ma Maimone si fa trovare attento e devia in angolo.
Al 15’ occasione per il Le Torri Bertesina, Sartori appena dentro l’area supera il suo avversario diretto ma invece di provare la conclusione serve Dal Lago che si trova a tu per tu col portiere ma in posizione di offside.
Due minuti dopo bel tiro a giro di Perdon, a cui Maimone risponde con una bella parata.

Risposta immediata del Le Torri Bertesina che si porta in vantaggio: ottima accelerazione di Sartori che arriva sul fondo e mette in mezzo a rasoterra. Il portiere non riesce ad intervenire e Carmucci sul secondo palo appoggia agevolmente in porta.
Passano tre minuti e il Le Torri Bertesina rischia l’autogol con una deviazione di Dal Lago che rimette in mezzo ma Zuin non riesce ad impattare di testa.
Sul finire del primo tempo le squadre, ancora in preparazione, diventano più lunghe. Al 32’ punizione di Masiero che però finisce sopra la traversa.

SECONDO TEMPO.

Alla ripresa del gioco i ritmi si fanno più bassi e i due mister iniziano a fare i primi cambi.
Al 54’ ancora Sartori in velocità arriva sul fondo e mette in mezzo per Salerno, che però viene anticipato dal difensore avversario con un ottimo intervento. Sul calcio d’angolo successivo altra occasione per il Le Torri Bertesina, ma Carmucci da posizione defilata tira forte ma non preciso e non inquadra lo specchio della porta.
Al 60’ Salerno entra in area e prova la conclusione che finisce sopra la traversa.
Dieci minuti dopo ecco la risposta del Grisignano: Zanon devia di testa in porta ma Maimone con un grande riflesso salva sulla linea.
Al 76’ il solito Sartori si presenta al limite dell’area e prova il destro a giro, trovando la grande risposta di Gavasso.
Sul ribaltamento di fronte grandissima opportunità del Grisignano per pareggiare ma Scanferla sbuccia al limite dell’area piccola il pallone arrivato dalla sinistra e non riesce a deviare in rete.

Nei 5 minuti di recupero il Le Torri spinge alla ricerca del raddoppio. Salano a colpo sicuro colpisce di testa ma l’estremo difensore del Grisignano para miracolosamente sulla linea; la palla arriva sui piedi di Cuccarollo che tenta una sforbiciata ma Gavasso salva ancora, stavolta col piede. Passano neppure trenta secondi e ecco il raddoppio del Le Torri: Rosa vince un contrasto all’altezza del vertice sinistro dell’area, arriva sul fondo, crossa e Lotto di piatto destro devia in porta.
Risultato finale 0-2 per il Le Torri Bertesina, che si ritrova così primo nel suo girone alla luce del pareggio di 2 a 2 tra Due Monti e Marola.