Esordio con vittoria per il Le Torri Bertesina: 1 a 0 al Longare Castegnero

Le Torri Bertesina 1 – Longare Castegnero 0

(73’ Nogara)

 

LE TORRI BERTESINA: Vicario, Zanotto, Nogara, Del Vecchio, Parise, Porretto (81’ Conzato T.), Pigato (90’ Gostic), Donadello, Caldaro (53’ Conzato S.), Cavaggion (C), Mandruzzato (69’ Cattin). All. Basso.

 

 CASTEGNERO: Stellin, Ruaro, Ciarlo (90’+1 Masiero), Martignon, Owusu, Russotti, Beggiato (78’ Saccozza), Riello (C) (58’ De Tomasi), Dalle Palle (67’ Meliti), Politi, Mantoan. All. Corbolino

 

Sabato 7 settembre

 

PRIMO TEMPO

 

Prima giornata di campionato: il Le Torri Bertesina ospita il Longare Castegnero.

Al 1’ subito occasione per gli ospiti con Dalle Palle che ruba palla alla difesa e calcia addosso a Vicario.

Al 7’ sugli sviluppi di un corner colpo di testa di Del Vecchio che finisce tra le braccia di Stellin.

Al 13’ Politi in area salta due uomini ma poi calcia fuori dallo specchio.

Due minuti dopo Mandruzzato da destra appoggia al limite per Pigato: piatto che sbatte sulla difesa del Longare Castegnero.

La partita è abbastanza bloccata.

Al 22’ ci prova Politi dalla distanza: Vicario la fa sua senza problemi.

Al 28’ grande recupero di Parise su Mantoani: corner per gli ospiti.

Al 34’ occasionissima per il Le Torri Bertesina: sinistro rasoterra di Pigato dal limite che esce a fil di palo.

Il gioco di sviluppa su ritmi piuttosto bassi.

Al 40’ grande risposta di Vicario su conclusione ravvicinata di Politi. Il portiere di casa si ripete subito dopo su una conclusione dal limite, stavolta coi piedi.

Al 42’ punizione di Politi che si stampa sull’incrocio dei pali.

Al 44’ altra opportunità per il Le Torri Bertesina di portarsi in vantaggio: punizione di Pigato dalla sinistra battuta in mezzo, Cavaggion tenta il tocco di destro sotto porta: palla di poco oltre la traversa.

 

 

SECONDO TEMPO

 

Al 48’ ci prova Cavaggion dalla distanza: tiro debole che Stellin para senza problemi.

Al 55’ da destra Politi appoggia sul dischetto del rigore per Dalle Palle: rasoterra a colpo sicuro che finisce di poco a lato.

Al 58’ sugli sviluppi di un corner Cavaggion rischia l’autogol: Vicario si ritrova la palla tra le braccia.

Al 65’ cross di Zanotto dalla destra, Stellin in tuffo coi pugni libera l’area: la palla rimane lì ma Donadello non riesce a calciare con forza.

Al 68’ la conclusione di Meliti dal centro dell’area finisce fuori dallo specchio.

Al 72’ Conzato in velocità dalla destra mette in mezzo per Cattin: arriva in velocità Russotti che per anticipare il suo avversario calcia il pallone che si stampa sull’incrocio dei pali, rimbalza su Stellin ed esce in corner.

Al 73’ sugli sviluppi del calcio d’angolo arriva il vantaggio del Le Torri Bertesina: dalla bandierina va Pigato che la mette sul secondo palo, sponda di Del Vecchio e sul pallone si avventa Nogara che di piede anticipa tutti. 1 a 0.

Al 76’ conclusione di Mantoan, Vicario si allunga e respinge.

All’88’ destro di Politi che finisce tra le braccia di Vicario.

Al 90’ Conzato S. dalla destra mette in mezzo per l’ottimo inserimento di Conzato T. che però sbaglia il primo controllo e Stellin esce e la fa sua.

6 minuti di recupero ma il risultato non cambia: il Le Torri Bertesina vince 1 a 0 una partita che ha visto i ragazzi di Mister Basso soffrire, ma portare a casa i 3 punti.