A Lerino la Prima Squadra sconfigge 5 a 1 la Polisportiva Grisignano

Le Torri Bertesina 5 – Polisportiva Grisignano 1

(17’ pt, 13’ st (rig.), 26’ st Masiero (LTB), 19’ st Pescante (G), 45’ st+2 Fasolo G. (LTB), 45’ st+6 Carrassi (LTB))

 

LE TORRI BERTESINA: Nardon, Carrassi, Pegoraro (40’ st Del Vecchio), Turetta (C), Salvato, Zebele (41’ pt Zaimi), Zanotto (34’ st Monye), Baggio, Donadello, Masiero (43’ st Dell’Aquila), Fasolo G. All. Lelj.

 

POLISPORTIVA GRISIGNANO: Gavasso, Bagnara, Canilli (40’ st Barbieri), Fasolo M. (6’ st Carli), Sinico, Giacomazzi, Trabuio (14’ st Balboni), Bortoletto, Pescante, Baccarin, Gasparotti (21’ st Pengo). All. Rosin.

 

Domenica 8 dicembre

 

PRIMO TEMPO

 

Quattordicesima giornata di campionato e il Le Torri Bertesina ospita la Polisportiva Grisignano.

I padroni di casa partono subito con un buon ritmo, alla ricerca dei tre punti dopo la sconfitta esterna dell’ultima giornata contro l’Alto Astico Cogollo.

Da segnalare l’esordio del neotesserato Fasolo Gianluca classe 95’ proveniente dal Calcio Trissino.

Al 12’ occasione per il Grisignano: lancio lungo che scavalca Zebele, il pallone arriva sulla destra a Pescante che controlla e si invola verso la porta; appena entra in area calcia addosso a Nardon che però era uscito e lo aveva chiuso bene.

Al 17’ grandissimo gol di Masiero che dalla bandierina di sinistra scavalca Gavasso. 1 a 0.

Al 25’ Donadello dal fondo appoggia dietro per Fasolo G. che arriva troppo in velocità e non riesce ad impattare il pallone, che viene spazzato dalla difesa ospite.

Al 29’ filtrante dal limite di Fasolo G. per Zanotto, che però viene anticipato da un difensore avversario che chiude bene.

Al 32’ ci prova Fasolo M., ma il suo sinistro non centra lo specchio.

Al 41’, mentre il Le Torri Bertesina è momentaneamente in 10 a causa del l’infortunio muscolare di Zebele, cross velenoso dalla sinistra di Canili, ma nessuno dei suoi compagni riesce a trovare la deviazione vincente e la palla si perde sul fondo.

Al 45’ dal limite sinistro di Fasolo G.: a lato.

 

 

SECONDO TEMPO

 

Al 4’ numero di Fasolo G. in area che controlla di petto e poi di testa se la porta verso il fondo, si coordina e calcia di sinistro: Gavasso dice di no con un bel riflesso. La palla arriva a Donadello che calcia da posizione defilata sulla destra, ma il portiere ospite la fa sua.

Al 6’ ci prova Pescante dal limite: a lato.

Due minuti dopo Fasolo G. allarga per Pegoraro che calcia dalla sinistra, ma colpisce l’esterno della rete.

Al 9’ lancio di Turetta per Donadello che al volo appoggia per Zanotto: destro debole che Gavasso para senza problemi.

Al 13’ Carrassi dalla destra entra in area in velocità e viene atterrato. Per l’arbitro è rigore.

Sul dischetto si presenta Masiero che spiazza Gavazzo e segna il 2 a 0.

Al 16’ Fasolo G. calcia dal limite: il portiere avversario respinge coi pugni.

Un minuto dopo punizione di Pescante dai 20 metri: alta.

Al 19’ il Grisignano accorcia le distanze: corner dalla destra e Pescante, lasciato libero, trafigge Nardon. 2 a 1.

Al 25’ Fasolo G. crossa dal fondo, ma Bagnara di testa anticipa Carrassi e si rifugia in corner.

Al 26’ Turetta conquista palla a centrocampo e serve Masiero che controlla e dai 20 metri fa partire un destro a giro a rasoterra a fil di palo dove Gavasso non può arrivare. 3 a 1.

Un minuto dopo destro di Donadello alto.

Al 33’ conclusione di Fasolo G., Gavasso respinge, ma Zanotto non è lesto ad arrivare per primo sulla ribattuta e il Grisignano libera l’area.

Al 38’ scontro testa contro testa tra Pegoraro e Bortoletto: il primo ha la peggio ed è costretto a uscire, forse con una frattura al naso.

Nel secondo dei sei minuti di recupero punizione dal limite di Fasolo G. che la mette all’incrocio dei pali e segna il suo primo gol all’esordio co. Il Le Torri Bertesina è il 4 a 1 per i suoi.

Due minuti dopo dal fondo Pescante supera Nardon e calcia, ma la palla attraversa tutto lo specchio della porta ed esce sul fondo.

Nell’ultimo minuto della partita gran uno due dei padroni di casa in area del Grisignano: ultimo tocco di Carrassi che anticipa Gavasso in uscita e insacca. 5 a 1.

Triplice fischio: finisce 5 a 1 per il Le Torri Bertesina che gioca una buona gara.

 

Un ringraziamento agli “Assistenti dell’ Ufficio Stampa” di oggi, in particolare a Simone Magnabosco.