A Gregorio Gelosi il premio “Giovane Campione”

Venerdì 10 luglio, a Villa Bonin, è andato in scena il Gran Galà del Pallone d’Oro 2020.

 

Nel corso della serata è stato assegnato per la prima volta il premio “Giovane Campione” in memoria del giornalista Roberto Luciani. Il riconoscimento è andato al nostro giocatore Gregorio Gelosi, classe 2008.

 

 

 

Già all’inizio di febbraio il Giornale di Vicenza aveva pubblicato un articolo dedicato al gol più bello di Gregorio, quello segnato alla leucemia, diagnosticata all’età di due anni.

Una volta salito sul palco, il nostro Campione ha ricevuto un lungo e caloroso applauso da parte di un pubblico commosso e toccato dalla sua storia.

 

 

Caro Gragorio, grazie per ciò che ci insegni ogni giorno con il tuo meraviglioso sorriso.